Scopri i prodotti tipici dell’Irpinia.
Rivivi il ricordo della tua esperienza!

In questa sezione potrai acquistare facilmente i prodotti dell’Irpina, ma anche viverti delle indimenticabili esperienze nel nostro territorio

  • Il “Falanghina Brut” è prodotto con uve dell’omonima varietà campana. Il vino base è vinificato in acciaio e la rifermentazione è svolta in autoclave con il metodo Charmat. Uno spumante elegante e raffinato, perfetto per i momenti spensierati in compagnia di amici.
  • Coda di Volpe Irpina che conserva tutte le sue caratteristiche integralmente: sapidità e pienezza di beva.
  • Coda di Volpe Irpina che conserva tutte le sue caratteristiche integralmente: sapidità e pienezza di beva.
  • Il Greco è una delle poche varietà a bacca bianca ad avere un’alta propensione all’invecchiamento. Questo antico e prestigioso vitigno è stato portato nella provincia di Avellino dai Pelagi, dalla Tessaglia in Grecia, nel primo secolo avanti Cristo. Fu definito dai Romani “Aminea Gemina”, per la caratteristica forma del grappolo suddiviso in due parti gemelle.
  • Colore giallo paglierino. Profumo fruttato e sottili note di fiori di pesco, acacia e ginestra. Il sapore è pieno, equilibrato e di notevole persistenza. Blend di Fiano di Avellino 70% – Greco di Tufo 30%. Le uve raccolte al momento della loro completa maturazione, vengono pressate e il mosto fermentato in serbatoi di acciaio a basse temperature. Segue un affinamento in bottiglia per un periodo di tre mesi.
  • Colore rosso rubino intenso. Profumo fruttato, con netti sentori di frutti rossi di bosco ed un lungo finale aromatico di pepe nero e peperone verde. Le uve raccolte al momento della loro completa maturazione, dopo diraspatura e pigiatura vengono sottoposte a fermentazione con macerazione intensa.Segue la trasformazione malolattica e la maturazione in barriques di rovere francese Troncai, Center e Vosges per un periodo di 4-6 mesi a seconda dell’annata
  • Il “Doubl” è uno Spumante Metodo Classico Brut che nasce da uve Aglianico in purezza, vinificate in acciaio a temperatura controllata con un breve contatto con le proprie bucce. Successivamente inizia l'affinamento per almeno 12 mesi sui lieviti con il regime del metodo classico
  • L'ANTHERES IRPINIA AGLIANICO PASSITO DOC per le caratteristiche climatiche del vigneto scelto, si avvia naturalmente (già in vigna) lo sviluppo di muffa nobile (botrytis cinerea) negli acini, che consente di raggiungere una maggiore concentrazione zuccherina e uno straordinario arricchimento del quadro aromatico. Dopo oltre due mesi di appassimento e un’attenta vinificazione, si ottiene un passito di straordinaria concentrazione con un profilo sensoriale davvero singolare.
  • Exultet è un’elegante e raffinata interpretazione del Fiano di Avellino. È un cru prodotto esclusivamente con le uve provenienti da una sola vigna di Fiano che si trova a Lapio. Presenta un colore giallo luminoso con riflessi verdi e nitidi profumi varietali di tiglio, acacia e timo. Di struttura densa e continua sviluppa aromi di frutta esotica, agrumi canditi e miele in una lievissima matrice minerale. La sua particolare eleganza deriva anche dalla breve permanenza, durante la fermentazione, in piccole botti di rovere. E’ un vino longevo che può invecchiare bene anche per alcuni decenni grazie alla sua ricchezza in precursori d’aroma ed alla sua freschezza ed integrità di gusto. Il nome dato al vino prende origine dall’Exultet di Mirabella Eclano in cui viene riportato anche un omaggio alle api. Gli Exultet sono rotoli liturgici del medioevo meridionale
  • Exultet è un’elegante e raffinata interpretazione del Fiano di Avellino. È un cru prodotto esclusivamente con le uve provenienti da una sola vigna di Fiano che si trova a Lapio. Presenta un colore giallo luminoso con riflessi verdi e nitidi profumi varietali di tiglio, acacia e timo. Di struttura densa e continua sviluppa aromi di frutta esotica, agrumi canditi e miele in una lievissima matrice minerale. La sua particolare eleganza deriva anche dalla breve permanenza, durante la fermentazione, in piccole botti di rovere. E’ un vino longevo che può invecchiare bene anche per alcuni decenni grazie alla sua ricchezza in precursori d’aroma ed alla sua freschezza ed integrità di gusto. Il nome dato al vino prende origine dall’Exultet di Mirabella Eclano in cui viene riportato anche un omaggio alle api. Gli Exultet sono rotoli liturgici del medioevo meridionale
  • Scegli tra i percorsi Irpinia Traekking, Trekking Facile, Gr. Speleologico Giovanni Rama e visite Oasi di Conza della Campania e lasciati affascinare dalle bellezze della natura Note: la prenotazione del percorso verrà confermata dal nostro team con date ed orari. Il prezzo non include eventuali biglietti di ingresso.
  • Il tour che vi consigliamo parte a pochi passi da Avellino, recisamente si articola tra i borghi di Mercogliano Tufo, Sant’ Angelo dei Lombardi. Il tour proseguirà con una visita al Parco Archeologico di Aeclanum per chiudersi al borgo di Ariano Irpino con una visita al castello normanno che ospita un interessante museo al suo interno Note: la prenotazione del percorso verrà confermata dal nostro team con date ed orari

Titolo

Torna in cima